18 Ottobre 2019

Comune di Comiso

Cenni Storici. Nella zona collinare del territorio di Comiso si trovano numerose tracce di insediamenti umani molto antichi dell´epoca paleolitica e neolitica. In seguito alla colonizzazione greca, nella località del Cozzo d´Apollo, abbia avuto origine la misteriosa Kasmenai, la mitica cittá che fonti storiche vogliono sia stata edificata fra Kamarina e Akrai. Con l´arrivo dei Bizantini il Paese prende il nome di Comicio, denominato poi Comiso... Altri vogliono far derivare il toponimo sempre dall´arabo, ma da HUMOS, cioè (la quinta parte), che indicava la parte dei territori conquistati, che veniva acquisita direttamente dallo Stato. Comiso fu una porzione delle terre conquistate dai Saraceni e attribuite allo stato musulmano. Nella lingua spagnola Comiso significa "confisca". Nel 1693 il terremoto causò il crollo della maggior parte delle case e delle chiese, tra cui la "Madre Chiesa", "Sant´Antonio" e la "Madonna del Carmine; rimasero solo la chiesa della "SS. Annunziata", "San Biagio" e poche altre. Tra i Comisani illustri ricordiamo Biagio Pace, lo scrittore Gesualdo Bufalino e il pittore Salvatore Fiume.

Demografia. Distante 16 Km da Ragusa, a sud ovest dei Monti Iblei, a m. 210 di altitudine, abitanti 30.000 circa. Economia agricola: uva, mandorle, cereali. Artigianato (ricami, lavori in pietra) e industria di lavorazione dei marmi.

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio